L’importanza della Valvola EGR

L’importanza della Valvola EGR

valvole EGR

La valvola EGR (Exhaust Gas Recirculation) è un dispositivo antinquinamento, che ha come scopo principale quello di ridurre l’emissione di ossidi di azoto (NOx) in uscita verso la marmitta, attraverso un processo di ricircolo dei gas di scarico.

La valvola EGR stata introdotta per rispettare le normative antinquinamento sulle emissioni in tutti i paesi facenti parte dell’Unione Europea.

Nonostante l’azoto sia considerato un gas inerte non pericoloso, se sottoposto ad alte pressioni e temperature va a formare i NOx, ossidi di azoto, considerati sostanze molto inquinanti, irritanti e pericolose per l’uomo: studi a riguardo non hanno del tutto chiarito il livello di tossicità per l’uomo, ma tra i più colpiti si annoverano le persone asmatiche e i bambini.
Solo ricorrendo al metodo del riciclo dei gas di scarico raffreddato sarà possibile poter rispettare i valori limite ancora più severi delle norme EURO 5 ed EURO 6.

Esistono 2 tipi di valvole EGR: Pneumatica comandata a depressione e valvole elettriche (nel catalogo Exis sono presenti entrambi i modelli).

Si verifica di frequente che proprietari di veicoli, soprattutto diesel, al sopraggiungere di inconvenienti tecnici che richiedono la sostituzione della valvola EGR, chiedano di disattivarla o addirittura rimuoverla.
Questo comporta ovviamente un aumento delle emissioni inquinanti del veicolo ed è da considerarsi una pratica illegale che potrebbe generare problemi ingenti in fase di revisione.

Nel catalogo Exis ci sono 80 riferimenti di valvole EGR che coprono numerose applicazioni per autovetture e veicoli commerciali, sia europei che asiatici.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.